Informazioni finanziarie del Gruppo

Informazioni finanziarie del Gruppo

1,101 miliardi di euro di vendite, 682 milioni di euro di patrimonio netto

Oltre 150 milioni di euro di investimenti in 3 anni (43 milioni nel solo 2020).

I numeri di SACMI

80

80 società con servizi di produzione, vendita ed assistenza in 27 Paesi

1101

milioni € di vendite

4575

dipendenti nel mondo

Andamento dell'esercizio 2020 - Lettera del Presidente

«Nel 2020, e per la prima volta nella sua storia recente, la società globale si è scontrata con un fatto nuovo: una grave epidemia mondiale, i cui effetti perdurano ancora oggi, uno scenario tale da mettere in discussione, forse anche negli anni a venire, non solo il nostro modo di lavorare ma, anche, il nostro stile di vita e di pensiero.

Mai come quest’anno è stato fondamentale, per tutti noi, ripercorrere le tappe della nostra storia, lunga oltre 100 anni. Non è la prima volta che le donne e gli uomini SACMI si trovano ad affrontare sfide importanti, talora drammatiche, come quelle affrontate dai nostri padri fondatori tra le due guerre mondiali.

Il cambiamento è la cifra del nostro tempo. La sua accelerazione una sfida costante, che ci impone di guardare al futuro con lenti nuove, adatte a comprenderne la portata, capaci di mettere a fuoco la reale posta in gioco, per le nostre aziende ma – più in generale – per le nostre comunità.

Ebbene, SACMI ha dimostrato, in quest’anno straordinario da tutti i punti di vista, di essere attrezzata per affrontare, con gli strumenti giusti, tutte le sfide poste dalla modernità, compresa quest’ultima.

Un percorso realizzato in tre fasi: primo, la capacità di mettere in sicurezza i nostri lavoratori, in Italia e nel mondo, contribuendo, in accordo con i protocolli via via predisposti dalle autorità sanitarie, alla salute delle nostre persone ed a limitare l’impatto della pandemia sulle nostre comunità locali. Secondo, e contestualmente, l’implementazione in azienda di soluzioni atte ad assicurare la continuità produttiva (e quindi i posti di lavoro), per i nostri clienti in tutto il mondo.

Terzo, non meno importante, la diffusione in azienda di una nuova cultura digitale, funzionale al nuovo modello di business e soprattutto capace di riorientare l’organizzazione verso un modello di responsabilità diffusa, dove il personale più esperto e i giovani “talenti digitali” lavorano fianco a fianco per proiettare la nostra SACMI verso il futuro.

L’elaborazione, già ben prima del delinearsi della crisi pandemica, di una chiara strategia orientata alla digitalizzazione dei processi produttivi e gestionali, ha consentito al Gruppo non solo di mantenere le posizioni e di non perdere un solo posto di lavoro ma, anche, di investire sulla crescita, proseguendo nella politica di innovazione continua e nella logica di servizio al cliente che sempre ha caratterizzato la nostra storia ed il nostro successo.

Nel 2019 avevamo celebrato il nostro primo centenario di attività, rinnovando la nostra mission che si fonda sui principi di solidarietà, democrazia cooperativa, innovazione continua, che hanno consentito all’azienda di crescere nel corso del Novecento, sino a diventare leader internazionale nell’impiantistica industriale.

Contestualmente, SACMI aveva immaginato, quindi incorporato nell’organizzazione, una strategia ben precisa che, accogliendo le sfide della digitalizzazione e della sostenibilità ambientale, orientava l’azienda verso la realizzazione di un nuovo modello di interazione tra tecnologie, persone, processi.

Solidità finanziaria, internazionalizzazione, capacità di rispondere in modo dinamico e proattivo alle sfide poste dal mercato hanno rappresentato i punti cardine di una strategia che ci consente oggi di guardare al futuro con fiducia, in parallelo con i primi segnali di uscita dall’emergenza che discendono dalla disponibilità e dall’efficacia di terapie vaccinali.

 

Un ringraziamento speciale va, ancora una volta, alle donne ed agli uomini SACMI che, con la loro passione, determinazione e competenza, hanno reso tutto questo possibile».

 

Paolo Mongardi, Presidente di SACMI Imola S.C.

 

SACMI ANNUAL REPORT 2020

 

 

 

Ruota il tuo device.